martedì 24 marzo 2015

New issue of the German Law Journal!

 New issue of the German Law Journal
- the first to appear in 2015.


Throughout the Journal's sixteen years, time and again, we have delivered on our broad mandate:  "Review of Developments in German, European and International Jurisprudence."  But we have seldom be so comprehensive in a single issue.  Here we present you with excellent scholarship from each of those fields.

And we continue our tradition of timely and thoghtful commentary on the most important recent developments with a remarkable "special section" on the CJEU's controversial Opinion 2/13.

It is another excellent issue.  We hope it makes a contribution to your engagement with the diverese issues covered.  We also hope it inspires you to contribute your work to the GLJ for publication.  We understand very well that the Journal's first purpose is to provide an effective and dynamic platform for the work of scholars.  For that reason, the GLJ is - and always has been - an online/open-access scholarly forum.  Your articles, commentary, notes and reviews will benefit from exposure to the Journal's large readership (each published text receives an average of 500 views in the first month of publication) and the Journla's established reputation (it is placed #1 and #2 in the relevant impact-factor rankings).

There are other profound services the GLJ offers it authors.  The peer-review board often offers thoughful feeback.  And the student editors invest themselves in each accepted text, offering native-language style edits, formatting the content for publicaiton, and aligning the citations with the Journal's style-guide.  The student editors' contribution to this important project is especially on my mind as we publish this issue because it is the time of year when the current team, in preparation for graduation in a few weeks, hands it responsibilities to a new group of editors.  I want to take this opportunity - on behalf of the all those connected with the Journal (editors and authors and readers) - to thank them for their dedication and committment.  This is particularly true of the outgoing chief editor of the student team, Brenna Duncan.  Working from here in the Virginia countryside, Brenna and the other W&L students are an absolutely esstential and tireless, but too-often unremarked, part of the the Journal's success.  For all of that - I hope you'll join me in thanking them.

domenica 15 marzo 2015

Call for Papers - Rileggendo Pasolini: il diritto dopo "la scomparsa delle lucciole"


I giovani ricercatori del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Perugia hanno lanciato un call for papers sul tema Rileggendo Pasolini: il diritto dopo "la scomparsa delle lucciole" in vista del convegno che si terrà sempre a Perugia dal 15 al 18 luglio. La scadenza per l'invio di una proposta di paper è fissata al 22 maggio 2015. Ulteriori informazioni sui temi dell'iniziativa e le modalità di partecipazione in http://www.dirittocomparato.org/doc/pasolini.pdf

CONVEGNI, SEMINARI, EVENTI - Marzo/Giugno 2015




Mercoledì 25 marzo ore 10:00 presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Napoli Federico II è programmato il convegno dal titolo Magna Carta e rule of law nell'ordinamento inglese. Ad ottocento anni dalla redazione del documento fondativo delle libertà britanniche (1215 - 2015). Ulteriori dettagli sull'iniziativa in http://www.dirittocomparato.org/doc/magnacarta.pdf
 _______________________________________

Lunedì 27 aprile ore 10:00 presso la sede dell'Avvocatura dello Stato in Roma si tiene il convegno dal titolo Diritto ed economia di mercato. Per ulteriori dettagli sul programma si può consultare http://www.dirittocomparato.org/doc/avvocatura.pdf
 _______________________________________

Giovedì 25 e venerdì 26 giugno si svolge, presso la Erasmus School of Law dell'Università di Rotterdam, la International Conference on Legal Argumentation and  the Rule of Law. Ulteriori informazioni sul programma del convegno e sulle modalità di partecipazione sono disponibili al sito http://legalargumentation.com

XXIII Colloquio biennale dell'Associazione Italiana di Diritto Comparato



Giovedì 11, venerdì 12 e sabato 13 giugno si celebra il XXIII Colloquio biennale dell'Associazione Italiana di Diritto Comparato presso Palazzo Chiaromonte - Steri sede del Rettorato dell'Università di Palermo, iniziativa curata dal Dipartimento di Studi Europei e dell'Integrazione Internazionale (D.E.M.S.) della stessa Università. 
All'interno del Colloquio, tra le numerose sessioni di lavoro, segnaliamo la tavola rotonda d'apertura, programmata per giovedì 11 giugno ore 16:00, dal titolo The legacy of Patrick Glenn. Teaching comparative law in the 21st Century, alla quale interverranno B. Favaurque-Cosson, D. Jutras, G. Napolitano, R. Sabato, A. Sherr, V. Trstenjak e L. Moccia; venerdì 12 giugno ore 18:30 la presentazione del volume degli studi in ricordo di Giovanni  Criscuoli, che vede gli interventi di G. Corso, S. Mazzamuto, A. Miranda, P. Stanzione e M. Serio; sabato 13 giugno ore 9:00 tavola rotonda di chiusura dal titolo Comparative Law Handbooks: Past, Present, Future, alla quale parteciperanno G. Ajani, G. De Vergottini, G.F. Ferrari, U. Mattei, P.G. Monateri, L. Pegoraro, A Somma e S. Sica. 
Il programma completo del Colloquio può essere consultato al sito http://www.dirittocomparato.org/doc/COLLOQUIOPALERMO.pdf; la scheda di iscrizione, all'interno della quale tutte le informazioni utili a tal fine, può essere scaricata visitando il sito http://www.dirittocomparato.org/doc/SCHEDA_DI_ISCRIZIONE.pdf

mercoledì 4 marzo 2015

INVITATION - 11/03/2015 - Conférence : Who owns your brain ? Le cerveau entre sujet et objet



Conférence

Who owns your brain ? Le cerveau, entre sujet et objet

Présidée par le Professeur Michel Vivant
Avec
Pierre-Emmanuel Moyse

Professeur agrégé

Directeur du Centre des politiques en propriété intellectuelle Université McGill, Montréal

La construction du droit moderne s'est faite à partir d'une certaine idée de la place de l'individu en société. Dans le domaine du droit privé, la structure des droits gravite autour de la distinction sujet-objet : la chose mue par la volonté du sujet devient objet de droit c'est-à-dire un bien. Ce modèle permet la captation de valeur.

Ce processus de création des biens, processus juridique, n'est pas sans difficulté. Il suffit de songer à la question du commerce d'organes humains, à des parties du corps, à ce que les économistes appellent le capital humain. Alors que la distinction sujet-objet maintenait une distance (de sécurité) entre l'individu et le monde extérieur, cette distance disparaît.


Déjà, les vastes champs de la propriété intellectuelle ne suffisent plus, elle devient anachronique face aux nouveaux modes de créations. Du droit à l’image à la mobilité des employés créateurs, c'est désormais le sujet qui se contemple dans les miroirs de ses propres modèles propriétaires, au risque de devenir objet lui-même.


Le cerveau, le cerveau créatif est le nouvel or, deviendra-t-il le nouveau bien?

Mercredi 11 mars 2015, de 19h15 à 21h ème
Amphithéâtre Érignac, 13 rue de l’Université, Paris 7

Inscription obligatoire
pour la Communauté de Sciences Po : Inscription 

Séminaire: PG Monateri - Délit poltique de sorcellerie Angleterre XVI-XVII siècles - Jeudi 5 Mars 2015


Dans le cadre du séminaire « Le délit politique »,  nous avons le plaisir d’accueillir
***
Pier Giuseppe Monateri
Professeur de droit privé comparé à l'Université de Turin

***
Le délit politique de sorcellerie en Angleterre
sous Elisabeth 1ère et Jacques 1er
  
salle 7
105 bd Raspail
Jeudi 5 Mars 2015
15h à 17h

CENJ "Yan Thomas" - 105 Boulevard Raspail - 75006 PARIS - 01.53.63.51.68

The “invention” of Para-Politics


 The Spectacle of the False Flag: 
  Parapolitics from JFK to Watergate

  Author: Eric Wilson
Eric Wilson’s work poses crucial challenges to social theory, unsettling our understanding of the nature of the liberal democratic state. In The Spectacle of the False Flag, he urges the reader to examine the, often unconsidered, deep state practices that confound conventional notions of the state as monolithic or uniform. This compelling volume traces deep state conflicts and convergences through central cases in the development of American political economic power—JFK/Dallas, LBJ/Gulf of Tonkin, and Nixon/Watergate. 

Rigorously documented and unflinchingly analyzed, “The Spectacle of the False Flag” provides a stunning example of a new criminological practice—one  that takes the state seriously, making the inner workings of the state rather than its effects the primary object of study. Drawing upon a wealth of historical records and developing the theoretical insights of Guy Debord’s writings on spectacular society, Wilson offers a glimpse into a necessary criminology to come.
>>>LINK

lunedì 2 marzo 2015

Bandi, borse di studio, posizioni accademiche - Marzo 2015


La rivista Il diritto dell'informazione e dell'informatica, unitamente con la famiglia Frosini, promuove in quinto premio "Vittorio Frosini", destinato ad una tesi in informatica giuridica e diritto dell'informatica. Il termine ultimo per la spedizione dei lavori è il 4 maggio 2015. Il bando completo per la partecipazione alla selezioni è pubblicato in http://www.dirittocomparato.org/doc/frosini.pdf
________________________________

E' bandita una borsa di studio dalla Edinburgh Law School per la frequenza di un LLM in Comparative and European Private Law. La scadenza per l'invio della domanda di partecipazione è fissata al 31 maggio p.v.. Il bando è pubblica al sito http://www.dirittocomparato.org/doc/edimburgo.pdf
________________________________

E' bandita una posizione di dottorato di ricerca in Diritto privato europeo presso il Centro per lo studio del diritto privato europeo presso l'Università di Amsterdam. La scadenza ai fini dell'invio delle domande di partecipazione è fissata al 31 marzo 2015. Ulteriori informazioni sui temi della ricerca e sul suo svolgimento possono essere acquisite visitando http://www.uva.nl/en/about-the-uva/working-at-the-uva/vacancies/item/15-025.html


Convegni, seminari, eventi - Marzo 2015


 Giovedì 5 marzo ore 9:00 presso la Camera dei Deputati in Roma, a cura del Dipartimento di Scienze politiche dell'Università La Sapienza di Roma, si tiene il convegno dal titolo Parlamenti sub-statuali nella dimensione nazionale ed europea; abbiamo pubblicato il programma del convegno alla pagina  http://www.dirittocomparato.org/doc/Parlamenti_.pdf
__________________________________________

Venerdì 6 e sabato 7 marzo a Pisa, a cura della Scuola Superiore S. Anna e del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Pisa, si tengono le Giornate italo-franco-belghe sul tema I rapporti tra la giurisdizione costituzionale e costituzionale e la dottrina. Il programma dell'iniziativa è pubblicato nel sito http://www.dirittocomparato.org/doc/Parlamenti_.pdf
____________________________________

Lunedì 9 marzo ore 10:00 presso il Dipartimento di Scienze politiche e sociali si tiene il II Congresso del Centro studi sull'America Latina dal titolo Cittadinanza ed appartenenza in mondo (dis)integrato. Il programma dell'iniziativa è pubblicato in http://www.dirittocomparato.org/doc/cittadinanzaBO.pdf

XXIII Colloquio biennale dell'Associazione Italiana di Diritto Comparato - Giovedì 11, venerdì 12 e sabato 13 giugno 2015



Giovedì 11, venerdì 12 e sabato 13 giugno si celebra il XXIII Colloquio biennale dell'Associazione Italiana di Diritto Comparato presso Palazzo Chiaromonte - Steri sede del Rettorato dell'Università di Palermo, iniziativa curata dal Dipartimento di Studi Europei e dell'Integrazione Internazionale (D.E.M.S.) della stessa Università. 
All'interno del Colloquio, tra le numerose sessioni di lavoro, segnaliamo la tavola rotonda d'apertura, programmata per giovedì 11 giugno ore 16:00, dal titolo The legacy of Patrick Glenn. Teaching comparative law in the 21st Century, alla quale interverranno B. Favaurque-Cosson, D. Jutras, G. Napolitano, R. Sabato, A. Sherr, V. Trstenjak e L. Moccia; venerdì 12 giugno ore 18:30 la presentazione del volume degli studi in ricordo di Giovanni  Criscuoli, che vede gli interventi di G. Corso, S. Mazzamuto, A. Miranda, P. Stanzione e M. Serio; sabato 13 giugno ore 9:00 tavola rotonda di chiusura dal titolo Comparative Law Handbooks: Past, Present, Future, alla quale parteciperanno G. Ajani, G. De Vergottini, G.F. Ferrari, U. Mattei, P.G. Monateri, L. Pegoraro, A Somma e S. Sica. 

Il programma completo del Colloquio può essere consultato al sito http://www.dirittocomparato.org/doc/COLLOQUIOPALERMO.pdf; la scheda di iscrizione, all'interno della quale tutte le informazioni utili a tal fine, può essere scaricata visitando il sito http://www.dirittocomparato.org/doc/SCHEDA_DI_ISCRIZIONE.pdf

domenica 1 marzo 2015

Conference ‘Legal argumentation and the rule of law’ - June 25, 26 2015 - Rotterdam


On June 25 and 26, 2015, the international conference ‘Legal argumentation and the rule of law’ will be held at the Erasmus School of Law, Rotterdam the Netherlands. 
Information about the conference can be found on the website http://legalargumentation.com

mercoledì 25 febbraio 2015

PG Monateri alla Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales

Il 5 marzo alle ore 15

terrà la conferenza  
"Le délit politique de sorcellerie en Angleterre 
sous Elisabeth 1ère et Jacques 1er 

nell'ambito del Seminario di Paolo Napoli sul delitto politico alla EHHES, a Parigi, Boulevard Raspail 75, Paris.



domenica 22 febbraio 2015

Incontro: A che serve l'analisi economica del diritto? - Prof. Pardolesi - Napoli, 17 marzo 2015


Martedì 17 marzo ore 16:00 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Napoli Suor Orsola Benincasa si tiene una lezione del prof. Roberto Pardolesi dal titolo A che serve l'analisi economica del diritto?. L'iniziativa s'inquadra nel IX Ciclo di lezioni magistrali a. 2014-2015 su "Diritto ed Economia". Il calendario degli incontri è consultabile al sito http://www.dirittocomparato.org/doc/dirittoeconomia.pdf

Convegno: Stati e Crimini contro l'umanità - Ferrara, 10 marzo 2015


Martedì 10 marzo 2015 ore 15:00 presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Ferrara si tiene un convegno dal titolo Stati e Crimini contro l'umanità. Le azioni civili nei confronti degli Stati per atti iure imperii in violazione dei diritti fondamentali: gli effetti della sentenza costituzionale n. 238/2014. Il programma è consultabile al sito http://www.dirittocomparato.org/doc/crimini.pdf

Giornate italo-franco-belghe di diritto comparato - Venerdì 6 marzo 2015 ore 9:30, Pisa


 Venerdì 6 marzo 2015 ore 9:30 presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Pisa si svolgono le Giornate italo-franco-belghe di diritto comparato, quest'anno dedicate al tema I rapporti tra la giurisdizione costituzionale e la dottrina. Per ulteriori dettagli sul programma dell'evento si può consultare http://www.dirittocomparato.org/doc/Pisa_Giornate2015.pdf

venerdì 20 febbraio 2015

V premio nazionale dedicato alla memoria di Vittorio Frosini - Informatica giuridica


http://www.docdroid.net/sb78/calamandrei-a3.pdf.html


La Rivista Il diritto dell’informazione e dell’informatica, unitamente con la famiglia Frosini, promuove il quinto premio nazionale dedicato alla memoria di Vittorio Frosini e destinato a una tesi di dottorato in informatica giuridica e diritto dell’informatica. Il Premio intende rendere omaggio alla memoria di Vittorio Frosini, ricordando il Suo contributo di fondatore della informatica giuridica in Italia, attraverso la Sua pionieristica opera Cibernetica, diritto e società del 1968, e poi in numerosissimi studi nell’arco di oltre trent’anni.

Per ulteriori informazioni, cliccare sull'immagine.

giovedì 19 febbraio 2015

!!! Latest book by Günter Frankenberg - Political Technology And The Erosion Of The Rule Of Law Normalizing the State of Exception!!!


Finally, the latest book by distinguished scholar Günter Frankenberg: a unique account of the contemporary major themes in public theory of law. Simply: what we all have been waiting for years.

This timely volume offers a sophisticated analysis and sharp critique of the reactions of nations such as the US, Great Britain and Germany to perceived terrorist threats, organized crime actions and other political emergencies that have occurred in recent years. A new colossal study in comparative law, with an astonishing command of the history of political theory from Hobbes to the present.

Totally new perspectives are now discovered as this book develops and implements a unique theoretical and conceptual framework for understanding the rise of technical-political rationality and the fall of the rule of law, and submits both to a firm critique.


Link: E-Elgar; Amazon

mercoledì 18 febbraio 2015

Summer school - "Metodologia della comparazione. Lo studio dei sistemi di organizzazione giudiziaria nazionali e internazionali"



Si dà notizia della prossima Summer school in "Metodologia della comparazione. Lo studio dei sistemi di organizzazione giudiziaria nazionali e internazionali", organizzata dal Centro studi sull'America latina del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università di Bologna (http://www.dsps.unibo.it/it/servizi-e-strutture/centri-di-ricerca/centro-di-studi-sullamerica-latina). 
La summer school si svolgerà a Bologna dal 29 giugno al 3 luglio 2015, presso la Scuola di Scienze Politiche (Palazzo Hercolani, Strada maggiore 45).

Per ulteriori informazioni, clicca qui.

venerdì 6 febbraio 2015

Call for papers - Convegno internazionale italo-ibero-americano (Roma, Firenze - 5-8 ottobre 2015)



In vista del Convegno internazionale italo-ibero-americano, che si terrà a Roma e a Firenze i prossimi 5-8 ottobre, è aperto un call for papers sui temi dell'ambiente, energia e alimentazione. La scadenza per l'invio di un abstract, che contenga la proposta di paper, è fissata al 15 aprile 2015. E' possibile consultare il regolamento di partecipazione al bando visitando http://www.dirittocomparato.org/doc/CALL_FOR_PAPER_ROMA_FIRENZErev2.pdf

Nuova posizione PhD - Università Amsterdam


 E' bandita una posizione di dottorato di ricerca in Diritto privato europeo presso il Centro per lo studio del diritto privato europeo presso l'Università di Amsterdam. La scadenza ai fini dell'invio delle domande di partecipazione è fissata al 31 marzo 2015. Ulteriori informazioni sui temi della ricerca e sul suo svolgimento possono essere acquisite visitando http://www.uva.nl/en/about-the-uva/working-at-the-uva/vacancies/item/15-025.html

Share

Bookmark and Share