venerdì 1 febbraio 2019

Séminaire de l'EDD - 7 février 2019 - Dina Waked


A HISTORY OF LAW AND ECONOMICS, 1870 - 1970: PROPERTY, STATE AND THE MARKET
Dina I. Waked Short Abstract
The purpose of this work is to to construct an alternative history of law and economics (L&E). One, that is rid from the mainstream’s allegation that L&E was born in the 1960s to Chicago scholars who revived the interaction between law and economics, which they argue, lay dormant since Bentham writing in 1789. It provides a journey through one hundred years of economic and legal thought, between 1870 and 1970. It highlights how law and economics have continued to interact, to be entangled and to produce a common language. Both legal and economic thought have gone through immense transformations that have shaped their discourses over the years. I have chosen to focus on only three of these transformations, that I refer to as paradigm shifts, that I consider significant to the story I narrate. 

lunedì 21 gennaio 2019

Round table on the book: The Case for an International Court of Civil Justice - Monday, January 28, 2019


BOOK LAUNCH 
Round table on the book: The Case for an International Court of Civil Justice (Cambridge University Press, 2018) by Maya Steinitz, Professor of Law at the University of Iowa College of Law and Visiting Professor at Harvard Law School.

Monday, January 28, 2019
6pm


Sciences Po
Salle François Goguel
27, rue Saint-Guillaume
Paris 7ème
With Horatia Muir Watt (Sciences Po Law School)
BOOK SYNOPSIS
The book argues that we live in a world in which the victims of cross-border mass torts de facto lack a court to turn to in order to pursue legal action against multinational corporations responsible for disasters, atrocities, and other harms. And even though tort victims ultimately receive no redress, corporations must nonetheless spend large sums to defend against sprawling, parallel litigations. The only way to provide a fair, legitimate, and efficient process for both victims and corporations is to create an International Court of Civil Justice (ICCJ). The book presents both justice-based and economics-based arguments in favor of an ICCJ. Closely associated with the economic arguments is a broader explanation for why the proposal is not only timely but also, perhaps counterintuitively, politically viable. The book also provides a procedural and institutional design for such a court, addressing such issues as personal and subject-matter jurisdiction, remedies, appeal, preclusion, and judicial independence.
BIO
Professor Maya Steinitz teaches civil procedure, international arbitration, international business transactions, and corporations. Her research focuses on a wide range of topics including the intersection of civil litigation and corporate law, public and business international law, transnational dispute resolution, and the global legal profession. She has taught courses in comparative law, international law, and international dispute resolution at Harvard Law School, Columbia Law School, Tel Aviv University, and the Hebrew University of Jerusalem. Prior to joining academia she served as a litigator at Latham & Watkins, LLP and Flemming, Zulack & Williamson LLP and clerked for the Hon. Esther Hayut, currently the Chief Justice of the Israeli Supreme Court. Professor Steinitz remains active in international dispute resolution and regularly serves as an arbitrator, expert, and counsel in international and domestic arbitrations.
Registration (before January 24, 2019)
Copyright © 2019 SCPO, All rights reserved. 
vous recevez cet email en tant que partenaires de l'EDD 

sabato 19 gennaio 2019

Invitation to Book Launch 7 Feb 2019 - Sciences PO



With the participation of Antoine Garapon and Paul Lagarde.
Global Private International Law, Adjudication without

Frontiers

(Edward Elgar Publishing, January 2019)

Edited by:
Horatia Muir Watt, Professor of Law, SciencesPo Law School, Paris, France,
Lucia Bíziková, Trainee in an international law firm, London, UK,
Agatha Brandão de Oliveira, Guest Lecturer, Federal University of Espirito Santo (UFES), Brazil and member of the Brazilian Bar
Diego P. Fernandez Arroyo, Professor of Law, SciencesPo Law School, Paris, France
***
To celebrate this special occasion, we will be organising a book launch event with a cocktail, in Paris, at 13 rue Soufflot 75005, on Thursday, 7 February 2019, at 18:00 pm 

mercoledì 12 dicembre 2018

Conferenza ART - Pier Giuseppe Monateri (Università di Torino): Il sublime politico

Immagine
ARTalk
Pier Giuseppe Monateri (Università di Torino)

Il sublime politico

17 Dicembre 2018, 17:30
Via Sant’Ottavio 20 - Torino
Palazzo Nuovo, II Piano, Aula di Medievale

Abstract: Nella nozione di legittimità si nasconde un eccesso di significazione che è stato catturato nella così detta teologia politica. In questo seminario si vuole mettere in discussione tale impostazione, riconsiderando la dimensione politica del sublime, con l’intento di gettare luce sulla attuale "amministrazione della melanconia" che tende ad esprimersi come sovranismo.

P.G. MONATERI è professore ordinario nell'Università di Torino, dove presiede il Corso di Studi in Global Law and Transnational Legal Studies. Presidente onorario della Associazione Italiana di Diritto Comparato, è membro dell'Accademia delle Scienze dell'Istituto di Bologna, della International Academy of Comparative Law di New York e della Société de Législation Comparée di Parigi. È autore di numerose monografie tradotte in varie lingue, tra cui il cinese, e ha recentemente pubblicato "Dominus Mundi. Political Sublime and the World Order", Hart, Oxford, 2018.

lunedì 19 novembre 2018

Roundtable series - 03/12/18 - Legal Epistemology and Global Algorithmic Governance (EDGAM)

Retour à l'accueil de École de droit

LEGAL EPISTEMOLOGY AND GLOBAL ALGORITHMIC GOVERNANCE


EDGAM ROUNDTABLE SERIES

ÉPISTÉMOLOGIE DU DROIT DANS UNE GOUVERNANCE ALGORITHMIQUE MONDIALISÉE

2:30pm – 4:30pm
Roundtable I: Epistemic premises and normative metabolisms in algorithmic governmentality and the law

Dr. Antoinette Rouvroy, University of Namur
Discussant : Assoc. Prof. David Winickoff, Organisation for Economic Co-operation and Development (OECD)

4:30pm – 5:00pm
Coffee Break

5:00pm – 7:00pm
Roundtable II: Interdisciplinary perspectives on algorithmic governance from sociology, political sciences & economics

Prof. Dominique Cardon, Director of the Sciences Po Médialab
Personalized prediction and machine learning techniques
Prof. Annabelle Lever, Sciences Po CEVIPOF (Centre de recherches politiques de Sciences Po)
Statistical Discrimination
Assoc. Prof. Emeric Henry, Sciences Po Department of Economics
Spatial Variations and Sentencing
IMPORTANT:
Due to security measures, access to Sciences Po buildings is restricted. If you intend to attend the seminar, please register : registration link
Security officers will be provided with the list of participants. Do not forget to bring a VALID ID.
Event details
Date: 
 Lundi, 3 Décembre, 2018 - 14:30 - 19:00
Lieu: 
 Sciences Po Law School - Salle 410T (4th Floor Meeting Room) - 13, rue de l’Université - Paris 7ème

martedì 30 ottobre 2018

INVITATION : Colloque "La Déclaration universelle des droits de l'homme, plus que jamais" - 16 novembre 2018



LA DÉCLARATION UNIVERSELLE DES DROITS DE L'HOMME, PLUS QUE JAMAIS
Colloque co-organisé par la CNCDH et Sciences Po
A l'occasion des 70 ans de la Déclaration universelle des droits de l'homme, la Commission nationale consultative des droits de l’homme (CNCDH) et Sciences Po souhaitent démontrer la vivacité et l'actualité de ce texte.
Le temps d’un après-midi, ce colloque réunira de grands témoins privés de leurs droits et qui se mobilisent pour qu’ils soient reconnus des membres d’associations qui mènent des actions au nom des droits de l’homme et incarnent ainsi le projet commun de justice toujours vivant au cœur de la DUDH ; des juristes et experts internationaux qui apporteront des éclairages sur les ambitions et la réalité de la Déclaration.

martedì 23 ottobre 2018

*** Il diritto liquido: giurisprudenza e autorità indipendenti nel (c'era una volta?) sistema delle fonti - Eventi - LUISS Guido Carli ***

5 novembre 2018 ore 8:45

 Sala delle Colonne Viale Pola 12, Roma

Giornata di studi in onore di Roberto Pardolesi

L’ordinamento giuridico italiano appare attualmente in una fase di profondissima trasformazione. Non a caso la dottrina, da qualche tempo, discute diffusamente di certezza del diritto, prevedibilità dell’esito dei giudizi, oltre che di giustizia, proporzionalità, ragionevolezza ed equità delle soluzioni pretorie. A tutti questi temi, come noto, Roberto Pardolesi ha dedicato, anche di recente, attente riflessioni. Il suo settantesimo compleanno è, dunque, parsa occasione propizia per raccogliere contributi in argomento tra i suoi allievi ed amici e per organizzare una giornata di studi in suo onore, che si propone di contribuire al dibattito in materia e nell’ambito della quale il liber amicorum verrà consegnato al festeggiato.

Programma

Introduzione
Francesco Di Ciommo LUISS
Saluti istituzionali
Giovanni Lo Storto Direttore Generale LUISS
Alessandro Zattoni Direttore Dipartimento Impresa e Management LUISS
Francesco Fimmanò Vice Presidente del CDP della Corte dei Conti
Roberto Garofoli Presidente di Sezione Consiglio di Stato e Capo Gabinetto MEF
Marino Ottavio Perassi Avvocato Generale Banca d'Italia
Giorgio Di Giorgio Direttore CASMEF LUISS
Paolo Boccardelli Direttore LUISS Business School
I Sessione - Fonti mobili e diritto liquido?
Presiede
Francesco Donato Busnelli
Relazioni
Giuliano Amato "Autonomia, eteronomia, responsabilità"
Guido Calabresi "Teoria e pratica come fonti del diritto: il place dell'economia"
Guido Alpa "Le fonti del diritto postmoderno: dal formalismo al giusrealismo"
Cesare Salvi "Il legislatore postmoderno"
Giulio Ponzanelli "Personal injury: I am proud to be italian! Il risarcimento come costo sociale" 
II Sessione - Il ruolo della giusrisprudenza
Presiede
Nicolò Lipari
Relazioni
Pier Giuseppe Monateri "Hayek vs Coase: decidere per fattispecie o decidere per risultati?"
Giorgio Costantino "Le regole del processo tra disciplina positiva, soft law e interpretazione giurisprudenziale"
Antonio Jannarelli "Il ruolo dominante della giurisprudenza: l'irresistibile ascesa di un'illusione"
Antonio Gambaro "Il caso ed il giudizio"
Giovanni Doria "Il diritto tra esigenze di certezza ed istanze di giustizia"
III Sessione - Il ruolo delle Autorità indipendenti
Presiede
Maurizio Lupoi
Relazioni
Renato Rordorf "Giudici ed Autorità Garante nell'attuazione della disciplina antitrust"
Mario Libertini "Autorità indipendenti e giurisdizione"
Mirella Pellegrini "La Banca d'Italia e il problema della sua autonomia (dalla traslazione della sovranità monetaria alla perdita della supervisione bancaria)"
Roger van der Berg "Calimero, Don Quichote or Roberto: who should guide the antitrust authority?"
Cristoforo Osti "Trapianti giuridici e crisi di rigetto: le agenzie amministrative nel sistema italiano"
Onofrio Troiano Gli Studi in onore
Salvatore Mazzamuto e Giuseppe Niccolini Orazioni amicali
Consegna degli Studi in onore di Roberto Pardolesi
Andrea Prencipe Rettore LUISS

Organizzazione e segreteria scientifica
Francesco Di Ciommo 

giovedì 18 ottobre 2018

Newsletter AIDC


INIZIATIVE AIDC - CALL FOR PAPERS
Mercoledì 23, giovedì 24 e venerdì 25 maggio 2018 presso l'Università di Parma si svolge il XXV Colloquio Biennale dell’Associazione Italiana di Diritto Comparato, dedicato al tema Food Law: A Comparative Perspective.
In occasione di questo appuntamento è aperta una call for papers con scadenza per l'invio degli abstract fissata al 7 gennaio p.v. Per ulteriori informazioni sui diversi profili tematici e le modalità di partecipazione rinviamo al sito http://www.dirittocomparato.org/doc/AIDC2019.pdf

CONVEGNI, SEMINARI
Venerdì 19 ottobre ore 12:30 presso la Sciences Po Law School di Parigi si svolge una presentazione del libro di P.G. Monateri, Dominus Mundi. Political Sublime and the World Order (Hart Publishing, 2018). Per ulteriori dettagli sulla iniziativa è possibile consultare il sito http://blogs.sciences-po.fr/pilagg/2018/10/10/friday-19-october-dominus-mundi-political-sublime-and-the-world-order-by-professor-pg-monateri/

Venerdì 26 e sabato 27 ottobre presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Roma Tre si svolge il I Convegno annuale dell'Associazione Italiana Studiosi di Diritto dell'Unione europea sul tema Il ruolo della Corte di giustizia nel consolidamento e nello sviluppo del diritto dell'Unione Europea. Il programma del convegno è pubblicato in http://www.dirittocomparato.org/doc/AISDUE.pdf

Lunedì 29 e martedì 30 ottobre presso l'Università di Bologna sede di Ravenna si svolge un convegno sul tema Costruendo lo stato interculturale: proposte a confronto tra Global South e associazionismo in Italia. Il programma dell'iniziativa è pubblicato in http://www.dirittocomparato.org/doc/ravenna18.pdf

Venerdì 5 novembre ore 8:45 presso l'Università di Roma Luiss si svolge un convegno in onore di Roberto Pardolesi sul tema Il diritto liquido: giurisprudenza e autorità indipendenti nel (c'era una volta?) sistema delle fonti, in occasione del quale saranno consegnati gli scritti in onore del Festeggiato. Il programma dell'iniziativa è pubblicato in http://www.luiss.it/evento/2018/11/05/il-diritto-liquido-giurisprudenza-e-autorita-indipendenti-nel-cera-una-volta-siste

Martedì 6 novembre ore 14:00 presso il Dipartimento di Studi giuridici dell'Università di Milano Bocconi si svolge, nel quadro di un ciclo di seminari sul tema Legal Challenges in the Contemporary Age from a Comparative Perspective, un seminario sul tema Legal Challenges of Artificial Intelligence. Il programma completo dei seminari è pubblicato in http://www.dirittocomparato.org/doc/BOCCONI_LEGALCHALLENGES.pdf

Venerdì 16 novembre ore 9:30 presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università di Salerno si svolge il convegno sul tema Il danno non patrimoniale a dieci anni dalle sentenze "San Martino". Il programma dell'iniziativa è pubblicato in http://www.dirittocomparato.org/doc/salerno18.pdf

Venerdì 23 e sabato 24 novembre presso il Dipartimento di Scienze politiche e relazioni internazionali dell'Università di Palermo si svolge The Common Core of European Private Law Project - 24th General Meeting dedicato al tema Nationalism and Private Law.  Il programma dell'iniziativa è pubblicato in http://www.dirittocomparato.org/doc/24_CommonCoreProgram_1.pdfmentre per maggiori informazioni sulle modalità di partecipazione è possibile consultare il sito http://www.common-core.org/node/164

CORSI DI STUDIO, MASTER
Dal prossimo novembre 2018 a giugno 2019 presso l'Università di Pavia, con la collaborazione del Senato della Repubblica e del Consiglio Nazionale delle Ricerche, si svolge un Master di II livello in La lingua del diritto. Le iscrizioni al master sono aperte fino al prossimo 30 ottobre. Ulteriori informazioni possono essere acquisite visitando il sito http://www.unipv.eu/site/home/didattica/post-laurea/master/master-ii-livello/articolo14086.html

CALL FOR PAPERS
In occasione del workshop annuale in Counter-terrorism at the Crossroad between International, Regional and Domestic Law che si terrà i prossimi 13-14 giugno presso la sede della Università di Milano Bocconi è aperta una call for papers, con termine per la presentazione degli abstracts fissato al 15 dicembre 2018. Ulteriori informazioni sui temi e sulla partecipazione alla call possono essere acquisite visitando il sito http://www.dirittocomparato.org/doc/CRT-IACL_Workshop_.pdf

In occasione della VI Conferenza generale di Juris Diversitas, che si svolge i prossimi 15-17 aprile in Potchefstroom (Sud Africa), è aperta una call for paperssul tema Law, Roots & Space, che prevede una scadenza per l'invio delle proposte di papers fissata al prossimo 30 novembre. Ulteriori informazioni sulle modalità di partecipazione alla call for papers si possono leggere consultando il sito http://www.dirittocomparato.org/doc/JD_2019_Call_for_Paper_.pdf

La Rivista di diritto dei media http://www.medialaws.eu/rivista) bandisce una call for papers aperta a giovani studiosi ed esperti finalizzata ad approfondire il tema del ruolo delle piattaforme nella società dell’informazione con particolare attenzione ai recenti sviluppi nel contesto della strategia europea del Mercato Unico Digitale. I contributi devono essere inviati all'indirizzo submissions@medialaws.eu, entro il 20 novembre 2018. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito http://www.medialaws.eu/wp-content/uploads/2018/07/Call-for-papers-MediaLaws-IT.pdf 

BORSE DI STUDIO E DOTTORATI DI RICERCA
La Confederazione Svizzera bandisce per l'a.a. 2019/2020 finanziamenti e borse di studio destinate a studenti dottorandi o post-dottorato, appartenenti a tutti i settori di disciplinari, per proseguire le proprie ricerche in università o enti pubblici svizzeri, con scadenza per le domande di partecipazione fissata al 25 novembre 2018
In particolare si segnala il bando di post-doc scholarships per trascorrere un periodo di ricerca in Svizzera, presso uno degli Enti di ricerca svizzeri riportati nel bando (10 Università Pubbliche svizzere, 2 “Federal Institutes of Technology, 
istituti di ricerca o Università di scienze applicate), destinate a candidati che abbiano conseguito il titolo di dottorato dopo il 31 dicembre 2015 e prima del 31 agosto 2019. L'importo delle borse è di 3.500 CHF mensili (pari a circa 3.000 Euro) più 300 CHF (pari a 
circa 263 Euro) per le spese di prima sistemazione per una durata di 12 mesi (inizio della borsa Settembre 2019). L’Application package deve essere richiesto all’ambasciata svizzera a Roma.  
Si segnala, inoltre, il bando avente ad oggetto research fellowships, rivolte a laureati in qualsiasi disciplina per intraprendere, nell’ambito 
del loro PhD o della specializzazione in Medicina, un periodo di ricerca in Svizzera, presso uno degli Enti riportati nel bando (10 Università Pubbliche 
svizzere, 2 “Federal Institutes of Technology, istituti di ricerca o Università di scienze applicate). Sono ammessi alla partecipazione i candidati in possesso di laurea magistrale (o titolo equivalente) nati dopo il 31 dicembre 1983 e l'importo della borsa è di 1.920 CHF mensili (pari a circa 1.686 Euro) più 300 CHF (pari a circa 263 Euro) per le spese di prima sistemazione per una durata di 12 mesi (non rinnovabili). Inizio della borsa Settembre 2019. Anche in questo caso l'application package deve essere richiesto all’ambasciata svizzera a Roma. 
Infine, nell'ambito dello stesso bando della Confedarazione svizzera, si segnalano le offerte di borse di dottorato di ricerca al di fine di frequentare un corso di dottorato  in Svizzera, 
presso uno degli Enti di ricerca svizzeri riportati nel bando (10 Università Pubbliche svizzere, 2 “Federal Institutes of Technology, “Graduate Institute of International and Development Studies (IHEID)”. Anche in questo caso  l’application package deve essere richiesto all’ambasciata svizzera a Roma. 


REMINDER
Giovedì 18 e venerdì 19 ottobre presso la Scuola di Giurisprudenza dell'Università di Milano Bocconi si svolge il convegno annuale della rivista Diritti comparati sul tema L'indipendenza delle corti nel diritto costituzionale, comparato ed europeo. Abbiamo pubblicato il programma dell'iniziativa in http://www.dirittocomparato.org/doc/DIRCOMP.pdf

Martedì 23 ottobre ore 16:00 a Siena si svolge un seminario sul The Pacifist Constitution of Japan and the Partecipation to ONU. La locandina è pubblicata al sito http://www.dirittocomparato.org/doc/ARAI.pdf

Mercoledì 24 ottobre presso l'Università di Siena, all'interno dell'offerta formativa del Dottorato in Scienze Giuridiche, si svolge il seminario su Medio ambiente y derecho umanos en el Sistema Interamericano de Derechos Umanos. La locandina è pubblicata al sito http://www.dirittocomparato.org/doc/URIBE.pdf
Giovedì 25 e venerdì 26 ottobre presso l'Università di Roma Tre si svolge il V Convegno biennale dell'Associazione di Diritto Pubblico Comparato ed Europeo sul tema Parlamenti e parlamentarismi nel diritto comparato. La locandina del convegno è pubblicata in http://www.dirittocomparato.org/doc/Depliant_DPCE_Depliants.pdf

Giovedì 25 ottobre ore 12:00 presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Roma Tre si svolge un lunch-seminar per discutere il libro di G. Ghidini, Rethinking Intellectual Property (Elgar Publishing, 2018). Il programma del seminario è pubblicato al sito http://www.dirittocomparato.org/doc/lunchseminar25.pdf

Giovedì 25, venerdì 26 e sabato 27 ottobre presso il Dipartimento di Scienze giuridiche dell'Università si svolge il VI Convegno della Società italiana per la ricerca nel diritto comparato sul tema Il diritto oltre lo Stato. La locandina del convegno è pubblicata in http://www.dirittocomparato.org/doc/CONVEGNO_SIRD_25-27_OTTOBRE.pdf
Giovedì 25 ottobre ore 9:15 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento si svolge il convegno sul tema Non per profitto: la scienza aperta e il ruolo dell'Università. Per ulteriori informazioni si invita a consultare il sito https://webmagazine.unitn.it/evento/giurisprudenza/44254/non-per-profitto-la-scienza-aperta-e-il-ruolo-dell-universit

Giovedì 1, venerdì 2 e sabato 3 novembre presso la Bucerius Law School di Amburgo si svolge la 6a Commissione sul Diritto di famiglia europeo sul tema Plurality and Diversity in Family Relations in Europe. Per ulteriori informazioni sull'iniziativa è possibile consultare il sito https://www.cefl.hamburg/
Venerdì 9 e sabato 10 novembre presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Treno si svolge il convegno annuale dell'Associazione Italiana di Diritto Alimentare sul tema L'innovazione nel diritto agro-alimentare tra tecnologia e comparazione. Abbiamo pubblicato il programma del convegno in http://www.dirittocomparato.org/doc/AIDA-IFLA_.pdf
Giovedì 8 e venerdì 9 novembre presso la Cittadella dei Musei di Cagliari, a cura dell'Associazione italiana per la promozione della scienza aperta, si svolge il convegno dal titolo Scienza aperta, pubblicità, democrazia. Il programma del convegno può essere consultato al sito http://aisa.sp.unipi.it/attivita/iv-convegno-annuale/
Venerdì 9 e sabato 10 novembre presso l'Università di Regensburg si svolge, a cura della European Association for Family and Succession Law, il convegno sul tema L'assegno di divorzio: un confronto Italia e Germania. Il programma dell'iniziativa è pubblicato in http://www.dirittocomparato.org/doc/ProgrammaRegensuburg.pdf

Venerdì 7 dicembre ore 15:30 presso il Dipartimento di Studi Aziendali e Giuridici dell'Università di Siena si tiene la presentazione del libro di G. Rojas, The Economic Foundation of Debtor-Creditor Relations (il Mulino, 2018). Il programma dell'iniziativa è pubblicato al sito http://www.dirittocomparato.org/doc/Presentazione_ProfRojas_.pdf

giovedì 11 ottobre 2018

+++ SciencesPo – Dominus Mundi : Political Sublime and the World Order, by P.G. Monateri +++









SEMINAIRE PILAGG


 Dominus Mundi : Political Sublime and the World Order


Professor Pier Giuseppe Monateri
Professor of Law at the University of Torino
 
This monograph makes a seminal contribution to existing literature on the importance of Roman law in the development of political thought in Europe. In particular it examines the expression ‘dominus mundi’, following it through the texts of the medieval jurists – the Glossators and Post-Glossators – up to the political thought of Hobbes. Understanding the concept of dominus mundi sheds light on how medieval jurists understood ownership of individual things; it is more complex than it might seem; and this book investigates these complexities. The book also o ers important new insights into Thomas Hobbes, especially with regard to the end of dominus mundi and the replacement by Leviathan. Finally, the book has important relevance for contemporary political theory. With fading of political diversity Monateri argues “that the actual setting of globalisation represents the reappearance of the Ghost of the Dominus Mundi, a political refoulé – repressed – a reappearance of its sublime nature, and a struggle to restore its universal legitimacy, and take its place.” In making this argument, the book adds an important original vision to current debates in legal and political philosophy.
 

Friday, October 19, 2018
12.30 – 14.30
Sciences Po, 13 rue de l'Université, 75007 Paris, Room 410T

 
The program of the seminars is available on the Pilagg website

IMPORTANT: 
Due to security measures, access to Sciences Po buildings is restricted.
If you intend to attend the seminar, 
please complete the form and send an email
to
 pilagg@sciencespo.fr indicating your full name. 


Security officers will be provided with the list of participants.  
Do not forget to bring a VALID ID.

Share

Bookmark and Share